L’aeroporto Sant’Anna di Crotone- Bufale, morte e Ryanair

aeroportoL’aeroporto di Crotone chiuderà dalla mezzanotte del 1 Novembre. L’Enac conferma la decisione dopo l’indagine per bancarotta fraudolenta che ha colpito la società Sant’Anna, curatrice dello scalo. Subito, lo sconforto avvolge i passeggeri e i sette comuni che hanno dato soldi per continuare a volare. Proprio mentre comincia a scendere la pioggia, sembra rinascere la speranza. Sui social, rimbalza una notizia dal titolo edificante: “Aeroporto salvo, la Regione liquida due milioni di euro”. L’onorevole del Pd Nicodemo Oliverio l’accoglie e la diffonde alla stampa. Ma, come sottolinea il giornale Il Crotonese, l’articolo è vecchio di un anno e non ha nessun fondamento di attualità. La figuraccia è servita.

La compagnia irlandese Ryanair, l’unica nell’aeroporto crotonese, cancella l’elenco delle prenotazioni. Chi ha già il biglietto è pregato di attivarsi per il rimborso. Il sindaco di Caccuri Marianna Caligiuri ha invece deciso di protestare. Edifici comunali e scuole resteranno chiusi, “simbolicamente interrompiamo ogni servizio”, ha scritto. Ugo Pugliese, sindaco di Crotone, prova la mossa della disperazione: chiedere al tribunale di tenere in vita l’aeroporto, pregando per una felice conclusione del bando di gara.

Già, l’Enac ha creato un bando trentennale per l’assegnazione dei servizi aerei di Reggio Calabria e di Crotone. Fra le società duellanti, è stata presto esclusa la Sagas Spa, formata dai comuni di Crotone e Isola Capo Rizzuto e dalla Regione Calabria, interessata soltanto alla zona crotonese. La proposta è stata respinta per “una mancata fideiussione e carenze irrecuperabili con il soccorso istruttorio”. Sarà dunque il Tar a sbrigliare la contesa. Giudizio rimandato sulle offerte, da integrare, presentate dalla Rti Aeroporti del gruppo IGreco, impaziente di guidare unicamente Crotone e dalla Sacal, che possiede l’aeroporto di Lamezia Terme. La sola impresa uscita incolume è la Ase Spa.

In tempi migliori, da Crotone si poteva arrivare via aerea a Pisa, Roma e Bergamo Orio al Serio.

Fonte: http://www.ilsole24ore.com/art/impresa-e-territori/2016-10-27/ultime-ore-vita-l-aeroporto-crotone-152342.shtml?uuid=ADTUKXkB 

 

 

 

 

 

 

Francesco Cerminara

@Riproduzione riservata

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...